Tutti cambiamo, anche lo stile.

Avrei voluto fare un post in cui ti spiegavo come sono arrivata a questo stile.
Avrei voluto dirti perché ho scelto certe frasi o parole.
Invece non riesco davvero a spiegarmi, so solo che è da un po’ che avevo in testa queste immagini, queste forme, queste linee. Sentivo il bisogno di far capire che sono fatta in un modo preciso, e se metti insieme le mie ultime pubblicazioni ti fai un’idea di quello che intendo.

Sì perché è così che mi sento, fatta di linee storte che non vanno da nessuna parte, indirizzate in uno spazio infinito in cui galleggiano parole, figure, pensieri.

Non so quanto senso possa avere, ma in un certo senso quando le guardo mi sembra di vedermi riflessa in uno specchio. Voglio scrivere di più, voglio scrivere sopra ai disegni e alle foto. Ci sono sempre troppe idee e troppo poco tempo per realizzarle, ma ce ne sono alcune che pressano e mi spingono a realizzarle senza che me ne renda nemmeno conto, a volte.

Ti succede mai?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *