Fotografia Europea 2018 | Il Collettivo 4 al circuito off

Se hai dato un’occhiata alle mie stories di Instagram tra ieri e oggi, avrai notato che ho parlato di un’esposizione che per me è speciale in molti modi.

Si parla di Fotografia Europea 2018, evento che raccoglie fotografi provenienti da tutta europa e che permette di vedere per una manciata di euro, se non gratis, dai grandi nomi della fotografia a quelli emergenti. Gli eventi sono molti, sparsi per la città ed è bellissimo ritrovarsi a vagare in questa mostra itinerante ed entrare in qualsiasi porta che fino al giorno prima era molto più comunemente chiusa.

In particolare, in via Roma presso la Galleria13, espone il Collettivo 4, gruppo fotografico composto da Fabio Civitelli, Giuseppe Faralli, Massimo Padelli e… Angelo Mulas.
Eh già, la corrispondenza del cognome non è casuale, ti parlo di mio padre!

Io adoro le loro foto, ma mi sento ovviamente di parte. Per questo ti consiglio di andare a vederle personalmente alla galleria, ma intanto ti lascio un breve teaser della mostra per farti un’idea.

Se passi, fammi sapere come ti è sembrata la mostra e cosa ne pensi!

Chiara

Bentornati, siamo nel 2017!

Eheh, rieccomi qua.
Buon Natale, buon anno, buon tutto.
Avete già firmato la lista dei buoni propositi?
Beh, lista o meno, questo breve periodo di ferie e di distacco mi hanno fatto proprio bene. Sono tornata al lavoro piuttosto carica e spero fortemente che sia lo stesso per voi!

In questo periodo di pausa in realtà ho lavorato molto, di testa e di mano. Infatti, se seguite il mio sito e la mia newsletter, a breve vedrete uscire una serie di lavori nuovi che sto finendo di sistemare, incorniciare, fotografare e tutte quelle cose che ai disegni gli girano solo intorno.
Nel frattempo, però, ho pure fotografato e man mano che le immagini si accatastano, vedo le cose che prendono forma, che si danno un senso a vicenda.
Un po’ come quando non butti via “quella cosa” perché sai che prima o poi ti tornerà utile.
Lo stesso sta succedendo con le mie fotografie.
Lentamente, si danno la mano e danno vita a nuove tematiche.
È una bellissima sensazione che faccio davvero fatica a spiegare. 🙂

Infatti, se avete già visitato il sito altre volte, a breve noterete dei piccoli cambiamenti.

Nel frattempo vi faccio vedere cosa ho riportato dalla Danimarca questo Natale. Ho avuto la fortuna di passare le feste insieme a delle persone carinissime, la cui casa ha completamente rapito la mia attenzione.
Gli scatti che vedete sono scorci rubati proprio lì.

Non sono le uniche, ma al momento sono quelle “pronte”, diciamo.
A breve vedrete anche il resto, promesso.

Chiara

Welcome back, it’s 2017

Hey hey, there I am.
Happy Xmas, happy new year, happy everything.
Did you already signed your list of good intentions for this newborn year?
Well, with or without a list, I can feel that I really needed these holidays. I got back to work full of energy and new ideas and I really hope that you might feel the same right now.

During this pause, to be honest, I worked a lot with my head and my hands. If you are following my pages and newsletter you will see a lot of new works published, hopefully. I’m getting everything ready these days, like choosing frames, taking pictures and so on… you know, all those things that usually orbit around the pure artwork.
In the meanwhile anyway, I took some pictures and while they pile up, I’m starting to see them getting a somekind of shape, naturally linking to themselves and giving a meaning to each other.
Ever said “Don’t trash it because it will be useful one day”?
This is what is happening with my photos.
They are slowly giving life to new topics, in their own way.
It is a beautiful sensation that I sincerely struggle to explain. 🙂

If you’re not new here on my website, you’ll surely notice some changing soon.

But chitchatting aside, I’ll show you what I brought back from Denmark this Christmas. I’ve been so lucky, that I had the chance to spend these holidays enjoying the company of some really nice danish people. Should I really mention that their house totally captured me?
I stole all these pictures right inside of that place.

These pictures are not the only one, but let’s say that these are the “ready” ones.
You’ll soon see

Chiara

Hello there, nice to meet you.

Hey there everyone!
Finally I am writing my first post here on my website.
First of all I really hope that you like it and if you have any comment, tip or thoughts of any kind, really, feel free to share: every opinion is much appreciated.
Switching rapidly to the true topic, I mostly care about sharing with you my new works. 😀
If you are following me on my Instagram and Facebook, you will know that I’ve been in Denmark for a couple of weeks, in particular Copenhagen and Vejby Strand.

 

 

Instead of souvenirs, what I brought back home are photos and some works. 🙂

 

COPENHAGEN SERIES

To be honest I think I still have some other raw pictures, so I hope to be able to work on them soon.

Have you ever visited Denmark? Do you like to travel?
Let me know in the comments what is your best memory you have from one of your travels. 🙂

Chiara